albero raccoglitore

 Commissione consultiva

Livello di descrizione: fondo
Consistenza:  regg. e bb. 67
Estremi cronologici:  (1831-1850)
Mezzi di corredo:  Inventario

informazioni storico-istituzionali

soggetto produttore
Commissione consultiva, Palermo
Nota storica
Essendosi in pratica la consulta stabilita in Napoli, mancava nell'isola un organo corrispondente per le questioni sottoposte al luogotenente generale. La commissione, creata con rescritto 2 mag. 1831, si inquadra nel tentativo di decentramento amministrativo operato in Sicilia dal luogotenente generale principe Leopoldo. Era presieduta dal presidente della corte suprema di giustizia e formata dal vicepresidente della medesima, dal presidente e vicepresidente della gran corte dei conti e da un giudice della gran corte civile di Palermo.

vai sul padreprecedenteprossimovai al primo figlio
vai